AL VIA LA ROTTAMAZIONE CARTELLE 2023

La Rottamazione delle cartelle 2023, nota anche come Definizione agevolata, è un provvedimento introdotto dalla Legge di Bilancio 2023 che consente di pagare in forma agevolata i debiti affidati in riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022, anche se ricompresi in precedenti “Rottamazioni” che risultano decadute per mancati pagamenti.

È possibile versare il solo importo del debito residuo senza corrispondere le sanzioni, gli interessi di mora e l’aggio. Le multe stradali possono essere estinte senza il pagamento degli interessi e dell’aggio. La richiesta di adesione alla Definizione agevolata deve essere trasmessa in via telematica entro il 30 aprile 2023. Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione o in un massimo di 18 rate in 5 anni.

In caso di omesso ovvero insufficiente o tardivo versamento, superiore a cinque giorni, dell’unica rata ovvero di una di quelle in cui è stato dilazionato il pagamento, la Definizione agevolata risulta inefficace e i versamenti effettuati sono considerati a titolo di acconto dell’importo complessivamente dovuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.