Fonte: AGI.IT

VISITA DEL PRESIDENTE MATTARELLA IN ALBANIA

Oggi 8 settembre il   Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella è stato in visita di Stato in Albania, a Tirana. Il Presidente Mattarella ha con forza sottolineato che “il futuro dell’Albania è in Europa e che la UE senza i Balcani è incompleta”.

Nel corso della conferenza stampa congiunta con il Presidente  albanese Begaj, il presidente italiano ha sottolineato ancora una volta il sostegno che l’Italia darà all’Albania nel processo di negoziazione per l’integrazione nell’Ue.  Il capo dello Stato italiano, definendo l’Albania un partner strategico ed ha un impatto molto importante nella regione balcanica. Un altro fatto su cui il presidente italiano ha fatto affidamento nel suo intervento è stata la cooperazione culturale tra i due Paesi, dove ha aggiunto che l’Italia è pronta a contribuire ai siti protetti dall’UNESCO in Albania.

L’apertura dei negoziati dell’Albania con l’UE segna un processo di trasformazione del Paese ha detto il Presidente della Repubblica Albanese Begaj. Lo stesso ha sottolineato l’importanza del supporto italiano sia a livello tecnico che diplomatico nel processo di integrazione. L’Italia è il primo partner commerciale.

Proprio su questo fronte la Delegazione Federitaly in Albania è pronta per offrire tutta l’assistenza e la logistica per facilitare una maggiore interazione ed opportunità di business tra aziende italiane ed aziende albanesi. Come Delegato Federitaly ho avuto modo di verificare il grande interesse del mondo imprenditoriale albanese verso l’Italia e verso tutta la produzione “Made in Italy” sinonimo di eccellenza qualitativa e di bellezza stilistica.

MICHELE CARIOLA
Amministratore F5 Finance
Delegato Federitaly per l’ALBANIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.